Coronavirus: Ricci, ‘no vax fanno paragoni con olocausto, vergogna’

Roma, 28 dic. (Adnkronos) – “Inqualificabili! (Oggi sul mio profilo fb) Quando l’estremismo no vax diventa vergognoso. Ma come si fa a fare un parallelismo del genere? Abbinare la più grande vaccinazione di massa per liberarci del COVID-19 alla tragedia dello sterminio degli ebrei è vomitevole. Vergogna!”. Lo scrive Matteo Ricci del Pd, sindaco di Pesaro, su twitter postando una foto in cui al posto della scritta ‘Arbeit macht frei’ ad Auschwitz si legge ‘il vaccino rende liberi’.