Coronavirus, l’ennesimo paradosso italiano: la Lombardia da domenica diventa ‘zona gialla’

Il Governatore Fontana ha rivelato che, nella giornata di domenica, la Lombardia passerà ufficialmente dalla zona arancione a quella gialla

Buone notizie per quanto riguarda la Lombardia, il governatore Attilio Fontana infatti ha annunciato che nella giornata di domenica verrà ufficializzato il passaggio dalla zona arancione a quella gialla. Tutto avverrà in seguito alla firma dell’ordinanza da parte del ministro Speranza, che ha già annunciato a Fontana le sue intenzioni. Nonostante la Lombardia sia da giorni al vertice delle regioni con più contagiati al giorno, il Governo ha comunque preso la decisione di considerarla come una delle aree meno rischiose in Italia.

Il post social di Fontana

Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Ad annunciare il passaggio della Lombardia dalla zona arancione alla zona gialla ci ha pensato Attilio Fontana, pubblicando un post su Facebook: “questa mattina il ministro Speranza mi ha informato che, come per le volte precedenti, venerdì firmerà l’ordinanza, sabato sarà pubblicata e domenica entrerà in vigore. Il trend dei numeri in Lombardia si conferma in diminuzione sia per quanto riguarda la circolazione del virus, sia per i ricoveri nei reparti ordinari che intensivi. Un risultato raggiunto grazie ai comportamenti virtuosi di tutti i lombardi, che ancora una volta ringrazio. Esorto a continuare su questa strada di responsabilità quotidiana che consente di tenere sotto controllo il virus“.