Coronavirus: Israele, arrivata prima spedizione vaccino Pfizer/BioNTech

Tel Aviv, 9 dic. (Adnkronos/Dpa) – E’ arrivata in Israele la prima spedizione del vaccino Pfizer/BioNTech che tuttavia sarà distribuito solo dopo l’autorizzazione d’emergenza da parte delle autorità sanitaria americane. Benjamin Netanyahu ha parlato “di uno dei momenti più emozionanti” della sua vita da Premier. “Credo in questo vaccino”, ha detto, candidandosi per essere “il primo a essere vaccinato in Israele”. Israele importerà 8 milioni di dosi del vaccino Pfizer/BioNTech. Altre sei milioni di dosi sono state acquistate dalla Moderna. La prima spedizione del vaccino tedesco americano sarà usata per mettere alla prova il sistema di distribuzione.