Coronavirus: in Friuli Venezia Giulia 21 vittime e 658 nuovi casi, 10,2% tamponi

Milano, 8 dic. (Adnkronos) – In Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 658 nuovi contagi al Covid19, il 10,24% dei 6.427 tamponi eseguiti, e 21 decessi per complicanze legate al virus, “a cui si aggiungono ulteriori 9 morti pregresse inserite oggi a sistema e afferenti al periodo dall’1 al 6 dicembre”. Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.
Le persone risultate positive al virus in regione dall’inizio della pandemia ammontano in tutto a 36.484, di cui: 8.223 a Trieste, 16.148 a Udine, 7.291 a Pordenone e 4.378 a Gorizia, alle quali si aggiungono 444 persone da fuori regione.
I casi attuali di infezione sono 15.366 e salgono a 64 i pazienti in cura in terapia intensiva. Scendono a 658 i ricoverati in altri reparti. I totalmente guariti sono 20.029, i clinicamente guariti 489 e le persone in isolamento 14.155.