Coronavirus, la sorprendente ammissione del virologo Burioni: “il Covid è finito se i dati sono confermati”

Roberto Burioni ha pubblicato sui social un post che ha fatto molto discutere, sottolineando come il Coronavirus finirtà se i dati del vaccino Moderna saranno confermati

Un’affermazione forte, che rischia di alzare un polverone. L’autore è Roberto Burioni, che ha analizzato i dati del vaccino Moderna e ha sentenziato su Facebook come quest’ultimo possa bloccare definitivamente il Coronavirus. Il virologo italiano non pare avere dubbi e, con un messaggio pubblicato sul profilo social, si è lasciato andare ad una dichiarazione sorprendente.

LEGGI ANCHE: La gaffe social di Burioni: “meglio il Coronavirus dell’AS Roma”

Il post social di Burioni

Vaccino
Mario Tama/Getty Images

Se il dato è confermato, il virus è finito“, questa la frase principale del post di Roberto Burioni, docente all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Le sue parole hanno fatto subito il giro del web, sollevando una lunga discussione destinata a proseguire nei giorni a venire. Questo il contenuto del messaggio di Burioni: “il vaccino Moderna sembra bloccare anche la trasmissione virale. Escono dati in continuazione e io devo studiarli perché dopodomani devo fare una lezione ai miei studenti proprio su questi vaccini. Appena uscito un documento dove ci sono dati preliminari molto incoraggianti: il vaccino Moderna sembrerebbe bloccare anche la trasmissione del virus. Se il dato è confermato, il virus è finito“.