**Coronavirus: corre foodtech e Deliveristo raccoglie 4,5 mln investimento** (3)

(Adnkronos) – Paolo Gesess, managing partner di United Ventures, sottolinea che “mentre il mercato del food delivery B2C è presidiato da grandi playercon un posizionamento ben consolidato, il segmento B2B è ancora completamente da digitalizzare. Grazie a un team ambizioso e tecnicamente esperto, e a un modello di business SaaS-driven e drop-shipping snello ed estremamente scalabile, crediamo che Deliveristo abbia grandi potenzialità per emergere nel panorama competitivo e diventare la piattaforma di riferimento per i produttori e ristoratori che intendono digitalizzare le loro attività”.
Il manager osserva infine che “la filiera del food è stata colpita in modo durissimo dalla pandemia, ma ha dimostrato in questi mesi grande resilienza, creatività, e spinta all’innovazione tecnologica che, siamo convinti, avrà un ruolo fondamentale per il rilancio del settore e la ripresa sociale ed economica del Paese”.