Coronavirus: Conte, ‘tra sfide più impegnative, si supera con cooperazione’ (2)

(Adnkronos) – (Adnkronos) – “Nel corso degli anni, l’Organizzazione ha fornito un contributo essenziale come catalizzatore per il consenso internazionale sulle questioni economiche e come ‘standard-setter’ globale per la promozione di politiche di crescita inclusiva e sostenibile, sulla base dei suoi rapporti e analisi accurati – riconosce il premier – Oggi il suo ruolo è ancora fondamentale per contribuire a uno sviluppo economico equo e inclusivo per le prossime generazioni”.
“Da pochi giorni l’Italia ha rilevato, dall’Arabia Saudita, l’importante responsabilità della Presidenza del G20. Le persone, il pianeta e la prosperità sono al centro del nostro impegno – va avanti il presidente del Consiglio – Vogliamo promuovere un approccio olistico, basato su sostenibilità, innovazione, equità e solidarietà. Con lo stesso spirito ospiteremo nel 2021 un vertice sulla salute globale insieme alla Commissione europea e saremo, in partnership con il Regno Unito, per la COP26”.
“In qualità di Presidenza del G20, non vediamo l’ora di continuare a lavorare con l’OCSE su queste priorità, rafforzando la sua capacità di tradurre gli input politici in risultati concreti attraverso i suoi standard, dati, analisi e raccomandazioni politiche basate su prove. Desidero congratularmi ancora una volta con l’Organizzazione per l’eccellente lavoro svolto negli ultimi decenni e per i suoi notevoli risultati a vantaggio della comunità internazionale”, conclude Conte.