Coronavirus: Conte, ‘criticità ma trasporti non sono stati il focolaio’

Roma, 16 dic. (Adnkronos) – Le accuse mosse da Giorgia Meloni sui trasporti focolai di contagi? “Non possiamo individuare nei trasporti il focolaio, quando c’è tutto un mondo che si muove i sono tante occasioni contagi. E’ sbagliato anche dire che le scuole lo sono, quando nelle classi sono rispettate le regole, ma è quel che ruota intorno, le occasioni socialità, non necessariamente è il luogo o il mezzo di trasporto” a creare focolai, anche se sui trasporti “soprattutto nelle metropoli, ci sono stati momenti in cui erano molto pieni, ci sono state delle criticità”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, durante la registrazione di ‘Accordi&Disaccordi’, in onda stasera sul Nove alle 21.25.