Coronavirus, con primo vaccino italiani già pronti a viaggiare

Roma, 15 dic. (Adnkronos) – E’ bastato l’annuncio del primo vaccino e già gli italiani si preparano alle vacanze della nuova era post Covid. Stando all’ultimo Report di eDreams Odigeo, agli Italiani manca viaggiare e non vedono l’ora di ricominciare a farlo, come dimostrano i picchi nelle ricerche di voli fotografati nei diversi giorni in cui le aziende farmaceutiche hanno annunciato il vaccino contro il Coronavirus: gli analisti hanno rilevato una crescita del 19%, superiore alla media europea, nelle ricerche da parte dei nostri connazionali di voli sulle piattaforme del gruppo eDreams Odigeo il giorno del primo annuncio di un vaccino.
Il Report “A year in travel by eDreams Odigeo 2020 – un anno di svolta nel settore dei viaggi” analizza le abitudini di prenotazione dei viaggiatori, le mete più gettonate nel 2020 e le prospettive per il 2021 a tra le più grandi società di viaggi online in Europa e una delle più grandi attività di e-commerce europee. E le mete più ricercate dagli abitanti del Bel Paese all’indomani dell’annuncio sul vaccino sono soprattutto grandi capitali europee e il fascino cosmopolita ed eterno di New York, unica meta a lungo raggio.
La stessa voglia di tornare a frequentare gli aeroporti si ritrova anche a livello europeo dove le ricerche sono aumentare del 10% il giorno del primo annuncio. Se si osserva la classifica delle destinazioni più ricercate dai turisti europei, è interessante notare la presenza al primo posto di Dubai, città ospite nel 2021 della nuova edizione dell’Esposizione Universale.