**Coronavirus: Casellati, ‘inaccettabile morte in solitudine dei malati**

Roma, 18 dic (Adnkronos) – “La morte in solitudine dei malati di CoVid” è inaccettabile perché priva di umana pietà. Garantire ai familiari il diritto all’ultimo saluto è un atto di civiltà che non si può negare, neanche nell’emergenza. è sufficiente applicare a mio avviso le stesse precauzioni utilizzate dal personale medico negli ospedali”. Lo ha detto la presidente del Senato Elisabetta Casellati nel suo discorso alla stampa parlamentare.