**Coronavirus: bozza dl, ‘in giorni ‘arancioni’ ok spostamenti comuni sotto 5.000 abitanti’**

Roma, 18 dic. (Adnkronos) – Nei giorni feriali delle festività – ovvero 28, 29 e 30 dicembre e il 4 gennaio- “sono altresì consentiti gli spostamenti dai comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia”. Si legge nella bozza del decreto sulle misure per le festività.