**Coronavirus: Bellanova, ‘su comuni finalmente condivisione con Iv, ora si cambi metodo’**

Roma, 10 dic. (Adnkronos) – “Leggo con piacere che diversi esponenti politici, anche autorevoli colleghi di governo di partiti diversi dal mio, finalmente danno atto che il divieto di spostamento dal proprio comune a Natale e Capodanno è una misura eccessiva, incomprensibile e ingiusta, specie per chi abita nei comuni più piccoli. Leggo che ne viene chiesta a gran voce una modifica veloce in sede di conversione parlamentare”. Lo scrive la capodelegazione Iv, Teresa Bellanova, su Fb.
“Era quel provvedimento contro cui, insieme alla collega Elena Bonetti, mi sono battuta in Consiglio dei Ministri nel corso di una riunione in cui, come qualcuno ha fatto trapelare pensando forse di danneggiarmi, sono stata definita ‘irresponsabile’. Quel provvedimento, lo pensavo allora e lo ripeto oggi, è sbagliato. Se tutti insieme riusciremo, come spero, a cambiarlo in corsa, sarà un bene, specie per quanti rischiavano di passare le feste da soli, lontani dai propri cari”.
“Resta un punto centrale: il metodo di lavoro con cui stiamo affrontando questi ultimi mesi di emergenza non funziona e va cambiato. Serve una grande capacità di ascolto, servono condivisione e capacità di sintesi. E mi auguro che si scelga finalmente di andare in quella direzione”, conclude.