Coronavirus: Allenamenti digitali durante le feste con Virgin Active

Palermo, 23 dic. (Adnkronos) – Si prospettano le feste più anomale di sempre mentre sui social imperversano già i soliti buoni propositi del 2021, ‘dormire di più, portare a termine i progetti, mantenere le promesse”, ai quali è d’obbligo aggiungere ‘recuperare il nostro equilibrio psicofisico”. I Live Trainer di Revolution, gli allenamenti digitali di Virgin Active – 1000 workout in streaming, 75 dirette alla settimana per 7 categorie di allenamento, Cycle, Running, Grid, Recovery, Strength, Yoga, Pilates – raccomandano “di non far mancare l’allenamento anche durante i giorni di festa, per trasformarlo in un vero toccasana per l’umore e la forma”. “Fondamentale, inoltre, per mantenere sempre attivo il metabolismo e poterci concedere qualche Kcal in più, come di norma accade in questo periodo di festività dove il pericolo è, per la frustrazione e il senso di isolamento, mangiare di più e in modo non equilibrato”, dicono.
Durante le feste, i Live Trainer di Revolution suggeriscono “di far lavorare “¦ il cuore: la strategia vincente ‘ soprattutto in questo periodo ‘ è quella di ‘doparsi” di endorfine, le sostanze chimiche di natura organica prodotte dal cervello, dotate di proprietà fisiologiche che ci aiuteranno ad alleviare i momenti di solitudine e di sconforto”. Le attività più consigliate sono quelle che contribuiscono a rilassare la tensione muscolare e aiutano a dormire, traendo massimo giovamento dal riposo. La loro azione positiva si esercita sulla circolazione sanguigna, sull’attività neuronale e sull’aumentato rilascio, appunto, di endorfine.
E sono proprio i workout con questi obiettivi la tendenza dell’inverno 2020-21, come spiega Manuel Del Rossi, Live Trainer di Revolution: ‘I trend del momento sono Strength, gli allenamenti che hanno come obiettivo l’incremento della forza, dando anche flessibilità e tonicità, Yoga con varianti che danno forza, equilibrio, resistenza e stabilità e Cycle. I primi due richiedono solamente un tappetino e una coppia di manubri, l’ultimo necessita di un attrezzo più impegnativo ma che, per un sempre maggior numero di persone, sta diventando la normalità da tenere a casa, includendola nello stile dell’arredamento. Ovviamente queste tre categorie sono composte da più discipline che le rendono diverse le une dalle altre, perché ognuno scopra la sua preferita”.