Conte: ‘a tavoli maggioranza si discute di tutto, su Mes decide il Parlamento’

Roma, 30 dic (Adnkronos) – “A un tavolo di maggioranza con le forze politiche e i ministri si può discutere di tuto, fermo restando che se si parla di Mes sarà sempre il Parlamento a dover decidere”. Lo ha detto Giuseppe Conte alla conferenza di fine anno.
“Va chiarito però che noi non posiamo utilizzare tutti i prestiti come investimenti aggiuntivi, se li utilizzassimo avremmo vari inconvenienti. Abbiamo un deficit strutturale, una deficiente capacita di spendere. Se fossero tutti interventi additivi dovremmo operare tagli, altrimenti ci sarebbe un nuovo deficit, crescerebbe il debito pubblico -ha spiegato il premier-. C’è un limite oltre il quale offrire una curva di rientro e sostenibilità del debito pubblico. Se no, prenderemmo in giro i nostri giovani. Sarebbe il fardello che affosserebbe le prossime generazioni”.