Condizioni Marc Marquez, il fratello Alex non esclude complicazioni: misteriosi i tempi di recupero

Sulle condizioni di Marc Marquez si è soffermato il fratello Alex, sottolineando come al momento non siano chiari i tempi di recupero dopo la terza operazione

Le condizioni di Marc Marquez migliorano di giorno in giorno, ma il pilota della Honda ha ancora un lungo percorso di riabilitazione davanti a sé prima di tornare in pista.

Marquez mascherina
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Reduce dalla terza operazione alla spalla, effettuata lo scorso 3 dicembre, l’otto volte campione del mondo sta osservando un periodo di riposo, prima di tornare a lavorare sulla forza del braccio per rimetterlo in sesto in vista del Mondiale 2021. Il fratello Alex ha parlato delle condizioni di Marc Marquez, senza sbottonarsi più di tanto.

LEGGI ANCHE: Retroscena Marquez, i medici gli hanno lesionato il nervo radiale

Condizioni Marc Marquez, parla Alex

marc marquez alex marquezAlex Marquez si è soffermato sulle condizioni del fratello, ma non ha rivelato i tempi di recupero: “è molto prematuro e frettoloso dire se sarà presente già nei test pre-stagionali o se salterà le prime due gare. Il periodo di recupero è stato indicato di circa tre mesi, ma questi possono arrivare a sei se dovessero sorgere nuove complicazioni. In questi casi bisogna andare con i piedi di piombo e fare molta attenzione alle direttive dei medici. L’operazione è stata piuttosto lunga e quando è ritornato a casa era molto in difficoltà. Ora, però, ogni volta che lo vedo sembra avere sempre più energia e questa è la cosa più importante. Mentalmente è tranquillo”.