Cinema: addio a Lee Wallace, il sindaco di Gotham nel film ‘Batman’

Los Angeles, 26 dic. – (Adnkronos) – L’attore statunitense Lee Wallace, noto per aver interpretato il ruolo del sindaco di Gotham nel film “Batman” (1989) del regista Tim Burton, è morto a New York dopo una lunga malattia all’età di 90 anni. L’annuncio della scomparsa, che risale al 20 dicembre scorso, è stato dato dalla famiglia, come riferisce “The Hollywood Reporter”.
Wallace è apparso anche in altri film importanti, tra cui “Una squillo per l’ispettore Klute” (1971) di Alan Pakula, “La pietra che scotta” (1972) di Peter Yates, “Soldato Giulia agli ordini” (1980) di Howrd Zieff e “La vedova americana” (1992) di Beeban Kidron.
L’interprete del sindaco di Gotham nell’adattamento cinematografico delle avventure a fumetti di Batman (Bruce Wayne) aveva suscitato qualche perplessità a causa della sua somiglianza con Ed Koch, sindaco di New York dal 1978 al 1989. L’attore ha interpretato il ruolo di sindaco anche nelle pellicole “Il colpo della metropolitana – Un ostaggio al minuto” (1974) di John Sargent e Daniel” (1983) di Sydney Lumet. Per il piccolo schermo Wallace ha recitato in diversi telefilm, tra cui “Kojak”, “Lou Grant”, “American Playhouse”, “The Equalizer” e “Law & Order”. E’ stato anche un prolifico attore teatrale a Broadway.