Cinema: addio a Ann Reinking, musa di Bob Fosse e star di ‘All That Jazz’ (2)

(Adnkronos) – Il percorso professionale della Reinking tornò a incrociare quello di Fosse nella stagione 1986-1987, quando fu chiamata a sostituire Debbie Allen nel musical “Sweet Charity”. Alla fine degli anni ’80 ha iniziato l’attività di coreografa e lavorò al revival del musical “Chicago” nel 1996 sia come star che come coreografa: quest’ultimo lavoro le è valso il suo primo Tony Award dopo tre nomination.