Brutto gesto di un ciclista, sferra una ginocchiata ad una bimba e la scaraventa a terra: il VIDEO è vergognoso

Un ciclista ha sferrato in Belgio una ginocchiata a una bambina, facendola cadere su un sentiero innevato: il padre lo ha denunciato e rischia 1 anno di carcere

Una scena davvero brutta, accaduta nel giorno di Natale, esattamente alle 15:08 del pomeriggio.

Un ciclista 61enne ha deliberatamente rifilato una ginocchiata a una bimba, facendola cadere pesantemente a terra su un sentiero nei pressi del Baraque Michel, a Jalhay, nelle Hautes Fagnes, in provincia di Liegi. La piccola stava passeggiando al fianco della madre, mentre il padre poco più avanti la riprendeva con il telefonino, quando ad un tratto un ciclista l’ha superata con la bici e le ha sferrato una ginocchiata.

La denuncia del padre

Vedendo la scena, il padre della bambina ha provato a fermare il ciclista senza riuscirci, provvedendo poi a denunciarlo alla polizia. La piccola è stata portata al pronto soccorso ma per fortuna non ha riportato conseguenze dopo la caduta, rimanendo dunque illesa. Il padre ha anche rivelato di aver ricevuto una telefonata dal ciclista, senza che questo si identificasse: “la persona ha chiamato in privato senza identificarsi. Ci ha chiesto di ritirare la denuncia con una vaga scusa ma nessun rimorso. A questo punto non ritiro il mio reclamo“. La polizia belga sta cercando l’uomo che, per il fatto commesso, rischia fino a un anno di carcere.