Cdp: Palermo, ‘settore fintech importante, Milano diventerà centrale’

Milano, 15 dic. (Adnkronos) – “Il fintech per noi è un settore molto importante a livello di gruppo. Lo testimoniano le importanti operazioni che abbiamo concluso durante gli ultimi mesi”, come le aggregazioni Sia-Nexi ed Euronext-Borsa Italiana. Lo ha detto Fabrizio Palermo, amministratore delegato di Cdp, parlando nel corso dell’inaugurazione della sede della Cassa Depositi e Prestiti a Milano e della presentazione dell’Acceleratore Fintech. “L’operazione di aggregazione Sia-Nexi punta a creare il più grande operatore europeo sui pagamenti digitali e le piattaforme di trading”, mentre con Intesa Sanpaolo Cdp ha contribuito a “un ulteriore allargamento di Euronext, che rappresenta sempre più una piattaforma europea delle borse, con l’aggregazione anche con Borsa Italiana”.
Palermo ha spiegato che “Milano diventerà sempre più centrale nel mondo del fintech a livello europeo e mondiale. Le due operazioni , combinate al lancio di questo acceleratore, testimoniano quanto per noi i pagamenti digitali siano importanti per il funzionamento delle imprese in generale, sia per favorire l’operatività commerciale, sia per favorire l’accesso delle aziende, soprattutto quelle medie, al mercato dei capitali”, ha concluso.