Rischia la vista dopo aver schiacciato un brufolo sul naso, l’assurda storia di una 17enne filippina [VIDEO]

Una ragazza filippina si è schiacciata un brufolo presente sul suo viso, ma improvvisamente questo si è gonfiato fino a farle perdere la vista

Una storia assurda arriva dalle filippine, precisamente dal piccolo villaggio di Nueva Ecija, dove una ragazza 17enne ha visto cambiare repentinamente la sua vita per colpa di un brufolo.

Proprio così, lei si chiama Mary Ann Regacho e rischia di diventare cieca, dal momento che la sua faccia si è gonfiata come un pallone a causa di quel brufolo. Convinta che fosse spuntato in seguito alla sua gravidanza, la 17enne non ha esitato a togliere via dal suo viso quel ponfo, schiacciandolo come molti adolescenti fanno. Ignara di quello che poi sarebbe successo: “pensavo fosse solo un comune brufolo, ma faceva così male che non riuscivo a dormire la notte. Ho provato di tutto per curarlo, ma niente ha funzionato. Ora, sento che la mia faccia non sarà mai più la stessa“.

La perdita della vista

Improvvisamente, la faccia della 17enne filippina si è gonfiata come un pallone, provocandole un dolore intenso e fastidioso. In poche settimane, il suo viso è diventato enorme, obbligando Mary Ann a perdere anche la visa da un occhio. Una situazione che l’ha spinta a rivolgersi a numerosi medici, ma a causa delle sue condizioni di povertà, non ha la possibilità di sottoporsi a cure specialistiche. Per questo motivo, Mary Ann e il marito hanno chiesto aiuto mediante un video, sperando di ricevere donazioni per sottoporsi a cure specialistiche che mettano fine a questo incubo.