Lago artificiale e isoletta da 4mila metri quadri, la famiglia Beckham pensa in grande: i vicini però protestano

David e Victoria Beckham vogliono costruire un lago artificiale e un'isoletta nei pressi di una delle loro casa, ma i vicini si sono opposti

David Beckham e la moglie Victoria sono sull’orlo di una battaglia legale con i vicini di casa, il motivo è davvero curioso e riguarda il progetto della famiglia inglese, che vorrebbe costruire un lago artificiale e un’isoletta al suo interno nella tenuta del Cotswolds.

David Beckham
Michael Reaves/Getty Images

I Beckham hanno già ottenuto il permesso di costruire, ma gli altri residenti della zona si sono opposti e anche infuriati, per via della volontà di David e della moglie Victoria di costruire un lago e anche un’isoletta al suo interno.

LEGGI ANCHE: Sprofondo rosso per Victoria Beckham, perdite pesantissime per la moglie di David

Il progetto del lago

David e Victoria Beckham
Jeff Spicer/Getty Images

Secondo quanto emerge dal progetto presentato al consiglio distrettuale dell’Oxfordshire occidentale, David e Victoria Beckham vorrebbero costruire un lago artificiale di oltre 4mila metri quadrati, con un’isola di 122 metri quadrati al suo interno. I vicini però non ci stanno, in particolare la signora Sue Jones, che ha scritto addirittura una lettera per opporsi: “il piano per ingrandire il lago potrebbe aumentare le possibilità di inondazioni nell’area. Poi cosa succederà, vedremo motoscafi fare avanti e indietro dall’isola?“. La famiglia Beckham ha però risposto che il proprio progetto è in linea con la natura circostante e vorrebbero realizzare tutto entro febbraio 2021. Il consiglio distrettuale dell’Oxfordshire occidentale dovrà decidere, vedremo chi la spunterà.