**Bce: Lagarde, su acquisti pronti a ‘whatever is needed’**

Roma, 10 dic. – (Adnkronos) – “Siamo pronti ad adattare i nostri acquisti a ‘whatever is needed'”, ovvero a qualsiasi livello sia necessario, per garantire le condizioni per un corretto funzionamento dei mercati e a una efficace trasmissione della politica monetaria. Così con una espressione che richiama il famoso ‘whatever it takes di Mario Draghi’, la presidente della Bce Christine Lagarde ribadisce il concetto di flessibilità degli interventi anti-pandemia, a partire dalle misure previste nel Pepp che – spiega – “ci permette una significativa e costante presenza sui mercati”. La dotazione di quel programma, ribadisce, “non sarà spesa in modo predefinito o in pieno, e il livello potrebbe essere aumentato”.