Atletico Madrid, Diego Costa non le manda a dire a Suarez: “il bastardo ha ricominciato a segnare”

Diego Costa ha scherzato con Luis Suarez dopo la vittoria dell'Atletico Madrid contro l'Elche, terminata 3-1 con gol dei due attaccanti

Diego Costa è tornato, l’Atletico Madrid se ne è accorto subito. L’attaccante spagnolo ha segnato su calcio di rigore il gol del 3-1, chiudendo di fatto il match contro l’Elche e festeggiando alla grande il suo esordio stagionale. Entrato al 73° minuto, l’ex Chelsea non ha tradito le attese, mettendo la propria firma sul tabellino dopo quella di Luis Suarez, autore di una doppietta.

Le parole di Diego Costa

David Ramos/Getty Images

Nel post-partita, Diego Costa ha analizzato la sua prestazione, scherzando anche con Luis Suarez: “quando non potevo giocare Suarez non segnava, ora sono rientrato e ha fatto una doppietta. Che bastardo! Scherzi a parte spero che continui così, più si segna e meglio è per l’Atletico. Quando abbiamo vinto trofei importanti in passato c’era una rosa competitiva e chi entrava dalla panchina era all’altezza dei titolari. Sono un combattente e ho la mentalità vincente. Se non si sogna in grande, è meglio non vivere. Abbiamo una base molto solida e non ci manca nulla per mantenere il passo delle grandi”