Ilicic si riprende l’Atalanta, adesso sì che per Gomez è finita davvero

La rinascita di Ilicic, due assist e un gol ogg, permettono all'Atalanta di battere la Roma e a Gasperini di chiudere definitivamente il caso Gomez

Le polemiche degli ultimi giorni relative al caso Gomez non hanno affatto scalfito l’Atalanta, che regala sprazzi di grande calcio contro la Roma e si impone con un rotondo 4-1.

Gasperini
Pier Marco Tacca/Getty Images

Una partita dai due volti quella del Gewiss Stadium, gestita dai giallorossi nel primo tempo con il gol dopo tre minuti di Dzeko, dominata poi dai nerazzurri nella ripresa con quattro reti segnate in meno di mezz’ora. Uno spettacolo questa Atalanta, che ritrova finalmente il miglior Ilicic, autore di due assist e un gol decisivi per stendere la Roma e regalare tre punti importantissimi ai nerazzurri.

LEGGI ANCHE: Atalanta, i retroscena sull’epurazione di Gomez

Ciao ciao Gomez

Ilicic
Pier Marco Tacca/Getty Images

Gian Piero Gasperini può davvero sorridere dopo la vittoria conquistata dalla sua Atalanta contro la Roma, non tanto per i tre punti che sono comunque preziosissimi, ma soprattutto per la rinascita di Ilicic. Una notizia positiva che cancella definitivamente il Papu Gomez, la cui assenza è passata inosservata oggi in campo grazie allo sloveno, rispolveratosi nel ruolo di trascinatore. Due assist perfetti per Zapata e Gosens, oltre al sigillo finale per il 4-1, una perla da guardare e riguardare fino alla nausea. Cavalli in più nel motore dell’Atalanta, che adesso può davvero voltare pagina e dimenticare Gomez, destinato a fare le valigie e a salutare la squadra: pronta adesso a fare a meno di lui grazie ad un super Ilicic.