Assicurazioni: Ivass, cause pendenti, a fine 2019 accantonate riserve per 5,3 mld (2)

(Adnkronos) – In termini di importo, le cause civili di 1° grado si sono chiuse per il 59% con transazioni, per il 32% con soccombenza dell’impresa e per l’8,7% con esiti favorevoli all’impresa; il numero delle cause con rinuncia agli atti di giudizio, ad esito delle attività antifrode svolte dalle imprese, è stato del 14%.
Sempre a fine 2019, risultano pendenti 1.927 cause penali, in diminuzione del 27,6% rispetto al 2018. L’importo a riserva è quasi esclusivamente riferito a contenziosi con danni a persona.