Agricoltura: Conte, ‘ambasciatori buon cibo e buon vivere, asse portante Recovery’

Roma, 15 dic. (Adnkronos) – “Il cibo è coesione sociale, è sviluppo occupazione e crescita, come dimostra il valore economico del ‘made in in Italy’. Il cibo deve e può essere il baricentro della rivoluzione verde che il governo ha sposato con coraggio. Gli agricoltori sono gli ambasciatori del buon cibo e buon vivere italiano, le nostre produzioni sono uniche nel mondo, il nostro tesoro è straordinario” in cui “il Mezzogiorno ha un ruolo primario. L’agricoltura sarà un asse portante del piano di resilienza e servirà a rilanciare tutto il comparto”. Lo dice il premier Giuseppe Conte, intervenendo all’assemblea di Coldiretti.