MotoGp, Valentino Rossi e la frecciatina a Lorenzo: “serve qualcuno più pronto di lui come tester”

Il pesarese non ha lesinato una frecciatina nei confronti di Jorge Lorenzo, sottolineando come altri piloti siano più pronti di lui per fare i tester Yamaha

SportFair

Il ruolo di tester in Yamaha nel 2021 con molta probabilità sarà di Cal Crutchlow, che sembra alquanto vicino a firmare il contratto con la Casa di Iwata.

Jorge Lorenzo
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Prenderà il posto di Jorge Lorenzo, che quest’anno non ha convinto davvero nessuno, né il team giapponese e né gli altri piloti, che si sono affannati in questi giorni a sottolineare come i problemi della M1 derivino anche dalla mancanza di sviluppi. Interrogato sulla questione, Valentino Rossi ha detto la sua ai microfoni di Sky Sport: “Crutchlow ha detto che non ha ancora firmato come collaudatore Yamaha? Non lo so ma è una buona idea, è veloce, è ancora un pilota, ho un ottimo rapporto con lui ed è una ottima opzione, ma anche Dovizioso lo sarebbe per la Yamaha. Meglio di Lorenzo? Ero molto felice quando ha firmato lui, ma credo che Dovizioso e Crutchlow siano più pronti perché hanno corso quest’anno“.