jorge lorenzo valentino rossi maverick vinales
(Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Il ruolo di tester in Yamaha nel 2021 con molta probabilità sarà di Cal Crutchlow, che sembra alquanto vicino a firmare il contratto con la Casa di Iwata.

Jorge Lorenzo
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Prenderà il posto di Jorge Lorenzo, che quest’anno non ha convinto davvero nessuno, né il team giapponese e né gli altri piloti, che si sono affannati in questi giorni a sottolineare come i problemi della M1 derivino anche dalla mancanza di sviluppi. Interrogato sulla questione, Valentino Rossi ha detto la sua ai microfoni di Sky Sport: “Crutchlow ha detto che non ha ancora firmato come collaudatore Yamaha? Non lo so ma è una buona idea, è veloce, è ancora un pilota, ho un ottimo rapporto con lui ed è una ottima opzione, ma anche Dovizioso lo sarebbe per la Yamaha. Meglio di Lorenzo? Ero molto felice quando ha firmato lui, ma credo che Dovizioso e Crutchlow siano più pronti perché hanno corso quest’anno“.