coronavirus
Mario Tama/Getty Images

I vaccini anti-Coronavirus potrebbero essere due e già operativi nel mese di dicembre, lo ha ammesso Cristina Cassetti, virologa italiana negli Usa che ricopre il ruolo di vicedirettrice della divisione ‘Microbiology and Infectious Disease‘ dell’Istituto per le malattie Infettive guidato da Anthony Fauci.

Ivan Romano

La dottoressa italiana collabora da molti anni con l’azienda di Fauci, responsabile del piano Covid negli Stati Uniti, sottolineando come in America potrebbe arrivare un altro vaccino già in Fase 3: “i dati forniti dalla Pfizer sul 90% di efficacia generale del loro vaccino sono eccellenti – le sue parole all’Ansa – ma dobbiamo rivederne i dettagli. Siamo anche in attesa a giorni dei dati del trial di fase 3 della Moderna e si spera in risultati equivalenti“.