Roma, 4 nov. (Adnkronos) – “Tutti i giornali e le televisioni italiane e americane avevano preannunciato la larga vittoria dei Democratici, dei progressisti, della sinistra di Biden, come al solito non ci hanno azzeccato. La partita è apertissima, mi auguro che vada a finire come la notte lasciava prospettare con, a sorpresa, la conferma di un Presidente che, a differenza dei suoi predecessori, non ha fatto guerre a casaccio in giro per il mondo di cui noi alleati europei abbiamo pagato le conseguenze”. Lo dice il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite di Agorà su Raitre.”Penso che gli americani che hanno scelto Trump non siano dei matti”, ha aggiunto.