Piove in Turchia e la terza sessione di prove libere del GP di Formula 1 si trasforma in un inferno per i piloti. Pista scivolosissima e numerosi testacoda nella prima mezz’ora di queste impraticabili FP3, nel corso delle quali Charles Leclerc e Sebastian Vettel hanno rischiato davvero grosso, fermandosi in alcuni casi ad un passo dal muro. Anche un contatto con Ocon per il monegasco, riuscito comunque a portare la macchina ai box tutta intera.