Leo Messi
Foto Getty / Francois Nel

Scoppia un caso assordante in casa Barcellona, dove negli ultimi mesi l’ambiente è stato tutt’altro che tranquillo.

Messi
Valerio Pennicino/Getty Images

Il motivo riguarda le dichiarazioni di un dipendente del club, rimasto ovviamente anonimo, che ha rivelato a Four Four Two quanto accaduto all’interno della società blaugrana dopo la decisione di Lionel Messi di rimanere in Catalogna. Parole pesantissime, che non faranno certamente piacere ai vertici del club: “sia chiaro, amo Messi, amo la sua bravura e quello che ha fatto per il club. Ma amo di più il mio lavoro e la mia famiglia. Quando abbiamo saputo che Messi sarebbe rimasto al Barcellona siamo rimasti sconvolti. Sapevamo che oltre alla crisi per il coronavirus ci sarebbero stati altri tagli. E semplicemente sapevamo che ci sarebbero stati semplicemente per pagargli lo stipendio“.