Tremenda tragedia in Russia, finiscono gli alcolici e bevono disinfettante per mani: morte 7 persone

Davvero assurdo quanto accaduto in Russia, dove sette persone sono morte dopo aver bevuto disinfettante per le mani durante una festa

SportFair

Una festa tra amici finita in tragedia, con la morte di sette persone facenti parte dello stesso gruppo di conoscenti. E’ accaduto in Russia, dove alcune persone durante una festa hanno avuto un’idea malsana, ovvero quella di proseguire i festeggiamenti bevendo… disinfettante per le mani una volta terminati gli alcolici.

Igienizzante
Ethan Miller/Getty Images

Un’assurdità accaduta purtroppo per davvero, come riportato dai media locali, che hanno rivelato come le vittime abbiano consumato un antisettico, composto al 69% da metanolo. Immediatamente deceduti dopo l’assunzione del disinfettante una donna di 41 e due uomini di 27 e 59 anni, mentre altri tre uomini di 28, 32 e 69 anni sono morti in ospedale venerdì, la settima vittima invece è deceduta oggi. Due infine sono i coma e si trovano in terapia intensiva. Una situazione assurda e grottesca che comunque in Russia non è rara, visto che le autorità hanno spesso spiegato alla popolazione come il disinfettante anti-Covid non va assolutamente consumato.