Sassuolo
Chris Ricco/Getty Images

La notizia più clamorosa di questo pomeriggio di Serie A è senza dubbio la vittoria del Sassuolo a Verona, che permette ai neroverdi di issarsi temporaneamente in vetta alla classifica.

Inter
Valerio Pennicino/Getty Images

In attesa che questa sera il Milan affronti in trasferta il Napoli, la squadra di De Zerbi comanda il campionato italiano, grazie allo 0-2 rifilato alla formazione di Juric. Boga e Berardi regalano un piccolo sogno al Sassuolo, che mai si sarebbe immaginato di trovarsi a guidare la Serie A dopo otto giornate. Alle spalle dei neroverdi cavalcano Roma e Inter, con i giallorossi che annientano il Parma e conquistano la terza vittoria consecutiva, che gli permette di agganciare temporaneamente il Milan.

Roma
Paolo Bruno/Getty Images

Doppietta di Mkhitaryan e acuto di Borja Mayoral per i giallorossi, che volano anche senza Dzeko. Vince grazie al solito Lukaku invece l’Inter, che va sotto di due gol contro il Torino, prima di reagire e segnarne quattro. Sanchez apre la rimonta e Lukaku la completa con una doppietta, prima di servire l’assist a Lautaro per il poker. Nell’ultima gara del pomeriggio, il Bologna di Mihajlovic vince a Marassi contro la Sampdoria, esultando grazie al gol di Orsolini nella ripresa che fissa il punteggio sull’1-2 finale.