Hamilton
Pool/Getty Images

I social sono diventati ormai uno strumento per i personaggi dello sport utile non solo per tenere aggiornati i propri followers sulla propria vita privata, ma anche per guadagnare.

Leclerc
Peter Fox/Getty Images

Gli sponsor infatti sfruttano il seguito dei proprio ambassador su Instagram soprattutto per pubblicizzare un prodotto, sborsando parecchi quattrini per questa operazione di marketing. Il sito TopRatedCasinos.co.uk ha stilato una classifica del valore potenziale di ogni post sponsorizzato dai piloti di Formula 1, basato sui followers che ognuno ha su Instagram. E’ ovvio sottolineare come sia Hamilton il personaggio più seguito con 20 milioni di followers, che permettono al campione del mondo di guadagnare circa 58mila euro a post sponsorizzato. Alle sue spalle di questa curiosa graduatoria c’è Charles Leclerc, staccatissimo da Hamilton con 3,7 milioni di follower. Un post sponsorizzato del monegasco ‘vale’ poco più di 10mila euro, mentre al terzo posto si piazza Ricciardo staccato di pochi euro.

Questa la classifica stilata da TopRatedCasinos.co.uk, che tiene conto dei followers e del possibile guadagno per post sponsorizzato:

  • 1. Hamilton 20.4 milioni di follower, euro 57.820
  • 2. Leclerc 3.7m, 10.658
  • 3. Ricciardo 3.7m, 10.589
  • 4. Verstappen 3.6m, 10.407
  • 5. Norris 2.2m, 6.308
  • 6. Räikkönen, 2.1m, 5.940
  • 7. Sainz 1.8m, 5.345
  • 8. Bottas 1.7m, 5.040
  • 9. Russell 930k, 3.950
  • 10. Grosjean 907k, 3.850
  • 11. Albon 870k, 3.700
  • 12. Gasly 1.2m, 3.639
  • 13. Ocon 696k, 2.955
  • 14. Hulkenberg 1m, 2.895
  • 15. Perez 1m, 2.839