Napoli
Christopher Furlong/Getty Images

L’intera Campania è da qualche giorno zona rossa, in base all’aumento dei contagi da Coronavirus registrato in queste settimane.

Toyota yaris carabinieriI cittadini di Napoli però non vogliono saperne di chiudersi in casa, in particolare i ragazzi, che non smettono di organizzare partite di calcio in centro. E’ successo anche ieri a Piazza Mercato, dove i carabinieri sono intervenuti per fermare quella sfida illegale. Molti giovanotti sono scappati, ma due non ce l’hanno fatta e sono stati multati dagli agenti che, non contenti, hanno anche sequestrato le due porte utilizzate per la partita.