Lewis Hamilton ha spiazzato tutti dopo aver vinto il GP di Imola, svelando come l’anno prossimo potrebbe non essere più in Formula 1. Parole che hanno gelato non solo i suoi fans ma anche l’intera Mercedes, scombussolata dalle dichiarazioni del proprio pilota.

Hamilton
Pool/Getty Images

Interrogato sulla questione, Toto Wolff ha provato a gettare acqua sul fuoco: “penso che se Hamilton decidesse di abbandonare la Formula 1 allora il mercato dei piloti sarebbe frenetico! Ma non credo accada, o almeno speroPenso che abbia detto quelle cose per tutto quanto sta accadendo nel mondo che circonda il paddock. Sono frasi dettate da mille emozioni: siamo tutti felici, ma anche molto stanchi e lo stesso vale per me. Noi tutti cerchiamo di portare un po’ di divertimento nelle case delle famiglie, ma vediamo le difficoltà del mondo là fuori: è un qualcosa che ci riguarda. E sotto questo punto di vista è normale che una persona empatica come Lewis abbia questi sentimenti”.

Hamilton e Wolff
Peter Fox/Getty Images

Sul proprio futuro invece, Wolff ha chiosato: “questa è la mia squadra, non andrò da nessuna parte. In futuro il mio ruolo potrebbe cambiare, ma vogliamo continuare su questa strada, perché sentiamo di non aver ancora finito. Ovviamente è importante essere motivati per il prossimo anno, ma possiamo andare avanti insieme continuando ad avere questa comunità di intenti”.