Operazione Maradona, l’ammissione del medico del Pibe: “è lucido, gli ho spiegato la situazione”

Il medico di Maradona ha rivelato di aver parlato con il Pibe dell'intervento, incassando il via libera per svolgere l'operazione già oggi

SportFair

Giornata importante per Diego Armando Maradona, che alle 20 argentine sarà operato al cervello per un ematoma subdurale creatosi al cervello dopo un trauma.

Maradona
Marcos Brindicci/Getty Images

Sull’intervento si è soffermato il medico del Pibe, sottolineando come il paziente sia d’accordo con l’operazione: “io e il mio team lo opereremo alla clinica Olivos. Lo opereremo oggi. È lucido, è d’accordo con l’intervento. Capisce. Gli ho spiegato e lui è totalmente d’accordo. È molto tranquillo. Abbiamo osservato che ha un ematoma subdurale, si forma tra il cervello e il cranio. A volte la diagnosi richiede tempo per arrivare perché non ha tanta rappresentazione clinica“.