Marcos Brindicci/Getty Images

Giornata importante per Diego Armando Maradona, che alle 20 argentine sarà operato al cervello per un ematoma subdurale creatosi al cervello dopo un trauma.

Maradona
Marcos Brindicci/Getty Images

Sull’intervento si è soffermato il medico del Pibe, sottolineando come il paziente sia d’accordo con l’operazione: “io e il mio team lo opereremo alla clinica Olivos. Lo opereremo oggi. È lucido, è d’accordo con l’intervento. Capisce. Gli ho spiegato e lui è totalmente d’accordo. È molto tranquillo. Abbiamo osservato che ha un ematoma subdurale, si forma tra il cervello e il cranio. A volte la diagnosi richiede tempo per arrivare perché non ha tanta rappresentazione clinica“.