Davvero pazzesca la storia che arriva da Piacenza, che vede protagonista un signore purtroppo deceduto in ospedale dopo un mese di ricovero. Si chiamava Giuseppe Mosconi e, qualche settimana fa, si era recato presso la più vicina struttura sanitaria a causa di un malore, lasciando la sua auto nel parcheggio. L’aggravamento delle condizioni aveva chiesto un immediato ricovero e, purtroppo, dopo un mese è sopraggiunto il decesso.

Nessuno ha rimosso però la sua auto dalla zona in cui era stata parcheggiata, così i vigili hanno riempito il suo parabrezza di multe, a causa del parchimetro datato 14 settembre. “A settembre era corso in ospedale a Piacenza da solo – le parole del fratello al quotidiano Libertà – aveva qualche problema di salute. I medici mi hanno chiamato, ma non ho potuto andare a visitarlo per colpa dell’emergenza Covid. Dopo la sua morte, l’auto è rimasta nel posteggio“.