Aleix Espargaro
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il futuro di Jorge Lorenzo potrebbe essere in Aprilia, il suo rapporto con la Yamaha infatti è giunto ai titoli di coda, per questo motivo lo spagnolo si sta guardando intorno per capire cosa fare nel 2021.

Jorge Lorenzo
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

La Casa di Noale potrebbe anche ingaggiarlo come tester, ma Andrea Dovizioso al momento sembra il preferito dall’ad Rivola, che punterebbe sul forlivese come pilota ufficiale in caso di squalifica confermata di Iannone. Intanto, sul possibile arrivo in Aprilia di Jorge Lorenzo si è soffermato Aleix Espargarò, che ha espresso i suoi dubbi in merito: “il livello che Lorenzo ha espresso a Portimao non è sufficiente per sviluppare la moto. È uno dei migliori piloti degli ultimi 20 anni, ma non so quali siano le sue motivazioni, la sua forma fisica, la sua volontà nel calarsi dei panni del collaudatore. Soltanto lui lo sa”.