E’ stato un grande appassionato di Formula 1, tanto da far diventare un lavoro la propria passione. Nella notte è venuto a mancare Nestore Morosini, scomparso all’età di 83 anni a causa del Coronavirus, che ha aggravato le sue pregresse patologie. Ex inviato di Formula 1 per il Corriere della Sera, il suo lavoro è stato sempre molto apprezzato nell’ambito del giornalismo apprezzato, diventando presto punto di riferimento per molti.

L’amicizia con Enzo Ferrari è stata il filo conduttore della sua vita nello sport, durante la quale si è occupato anche di calcio e di Olimpiadi, seguendo diverse edizioni. Molto amico di noti personaggi del paddock di Formula 1, spesso Nestore Morosini è venuto prima di tutti a conoscenza di scoop, che lui stesso lanciava. Nella notte ci ha lasciato in silenzio, arrendendosi al Coronavirus non senza aver lottato.