Klay Thompson
Foto Getty / Ezra Shaw

Nuova doccia fredda per Golden State che, a poche ore dal Draft NBA in cui hanno scelto tra gli altri l’azzurro Nico Mannion, devono fare i conti un nuovo brutto infortunio a Klay Thompson. Dopo aver saltato l’intera stagione scorsa a causa della rottura del crociato sinistro, l’americano si è fatto male di nuovo durante un allenamento a Los Angeles con altri giocatori NBA, non degli Warriors.

Steve Kerr
Foto Getty / Matthew Stockman

Le sue condizioni non sono al momento note, ma dagli States filtrano alcune indiscrezioni riguardo un problema al tendine d’Achille della gamba destra. Di recente Steve Kerr, coach di Golden State, si era detto felice per il recupero di Thompson: “anche solo averlo negli spogliatoi è stato fanatstico, la sua presenza da sola ci ha dato una scossa di energia. I test sono andati bene: erano le prime prove dopo un infortunio al crociato e un anno e mezzo di assenza, quindi non mi aspettavo che fosse al top della forma, ma si è mosso bene ed è stato un primo passo“. Adesso però questa tremenda notizia, che potrebbe privare per molto tempo ancora gli Warriors di un giocatore fondamentale per il proprio scacchiere.