Formula 1, Hamilton sbotta: “Verstappen in Mercedes? Se lo batto dicono che imbroglio”

Il pilota della Mercedes ha lanciato una frecciata ai suoi detrattori, facendo un paragone con Max Verstappen nel caso lo raggiungesse in Mercedes

Lewis Hamilton ha conquistato il settimo titolo in Turchia, eguagliando Michael Schumacher nella classifica all-time dei piloti più vincenti in Formula 1. Non mancano però le critiche nei confronti del pilota britannico, accusato di vincere solo grazie alla sua Mercedes.

Hamilton
Peter Fox/Getty Images

Punture che non piacciono a Hamilton, che nel corso di un’intervista a GQ ha messo in chiaro alcune cose: “la gente cerca di svalutare quello che faccio per via della macchina che ho, quindi senza dubbio mi piacerebbe avere tutti nella stessa macchina, in una pista che permetta di correre per davvero. E poi vedremmo. Ad esempio, Alonso l’ho battuto al mio primo anno, avevo 22 anni, ero un novellino ma ho finito davanti a lui. Ancora oggi, la gente parla di Max Verstappen. Probabilmente non succederà mai, ma se avessi Max nella mia squadra e facessi il lavoro che faccio attualmente e lo battessi, la gente direbbe comunque: ‘Oh, è truccato'”.