Cuore d’oro Ibrahimovic, il gesto è da signore: regala la maglia a un bambino disabile triste per la morte della madre

L'attaccante del Milan ha regalato la sua maglia ad un bambino disabile di Rosarno, che ha recentemente perso la madre

SportFair

Un campione dentro e fuori dal campo, Zlatan Ibrahimovic dimostra ancora una volta lo spessore umano che lo contraddistingue.

Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Dopo aver partecipato come testimonial alla campagna anti-Covid della Regione Lombardia, lo svedese questa volta ha fatto felice un bambino disabile di Rosarno (RC), costretto a piangere pochi giorni fa la morte della madre. Venuto a conoscenza di questa situazione tramite il massmediologo Klaus Davi, Ibrahimovic ha firmato la sua maglia e l’ha mandata per posta a questo bambino, strappandogli un sorriso e facendogli dimenticare per un po’ le brutture della vita. Una sensibilità fuori dal comune per Ibra, capace di dimostrare ancora una volta tutta la sua bontà d’animo.