Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Un campione dentro e fuori dal campo, Zlatan Ibrahimovic dimostra ancora una volta lo spessore umano che lo contraddistingue.

Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Dopo aver partecipato come testimonial alla campagna anti-Covid della Regione Lombardia, lo svedese questa volta ha fatto felice un bambino disabile di Rosarno (RC), costretto a piangere pochi giorni fa la morte della madre. Venuto a conoscenza di questa situazione tramite il massmediologo Klaus Davi, Ibrahimovic ha firmato la sua maglia e l’ha mandata per posta a questo bambino, strappandogli un sorriso e facendogli dimenticare per un po’ le brutture della vita. Una sensibilità fuori dal comune per Ibra, capace di dimostrare ancora una volta tutta la sua bontà d’animo.