Giggs
Harry Trump/Getty Images

Ryan Giggs è finito al centro della bufera mediatica per essere stato arrestato dalla polizia di Worsley, appena fuori Manchester, con l’accusa di violenza di genere perpetrata nei confronti della fidanzata Kate Greville.

Giggs
Harry Trump/Getty Images

Il ct del Galles, già rilasciato dietro cauzione, non guiderà la propria selezione nelle prossime gare, a causa di questa difficile situazione venutasi a creare. Sulla questione è intervenuto Rhodri Giggs, fratello di Ryan con cui non ha più rapporti, dopo la relazione di 8 anni intrattenuta tra l’attuale ct del Galles e l’ex moglie del fratello. Parole di delusione da parte del familiare, che ha rivelato anche un curioso retroscena: “ognuno ha la sua debolezza e quella di Ryan è che quando esce la sera deve riuscire ad andare a letto con una donna. Io non ce l’ho con lui, mi dispiace per lui. Ha avuto una carriera straordinaria, che però ormai è macchiata. E non dipende da me, ma dalle sue azioni”.