Tutto facile per la Juventus in Ungheria, i bianconeri schiantano il Ferencvaros e si prendono tre punti facili facili, salendo così a quota sei nel girone alle spalle del Barcellona. La doppietta di Morata mette in discesa il match per la squadra di Pirlo, che poi legittima la vittoria con un’altra doppietta di Dybala, che sfrutta due papere clamorose di Dibusz mettendo dentro a porta vuota. Davvero due errori clamorosi quelli del portiere del Ferencvaros, che regala letteralmente i primi due gol stagionali alla Joya.