Ciclismo, il futuro di Fabio Aru comincia a delinearsi: c’è una nuova offerta per il corridore sardo

Il corridore sardo ha ricevuto un'offerta dalla Vini Zabù-Brado-Ktm, un'ottima squadra con cui rilanciarsi dopo gli ultimi deludenti anni con l'UAE

Fabio Aru fa ancora gola, il corridore sardo infatti pare abbia ricevuto in questi giorni un’offerta della Vini Zabù-Brado-Ktm, considerando il suo addio alla UAE Team Emirates che arriverà alla fine della stagione dopo 3 anni tutt’altro che positivi.

Fabio Aru
Chris Graythen/Getty Images

La squadra del team manager Angelo Citracca è alla ricerca di un corridore esperto e pronto all’uso, considerando gli addii di Giovanni Visconti e Luca Wachermann, passati rispettivamente alla Bardiani-Csf-Faizanè e alla Eolo-Kometa di Basso. A 30 anni Aru è alla ricerca di un’opportunità che gli permetta di rilanciarsi, tornando a correre con serenità e spensieratezza, lasciandosi alle spalle le difficoltà degli ultimi anni. L’ultima vittoria risale al Tour de France del 2017, quando il sardo si impose a ‘La Planche des Belles Filles‘, dopodiché solo delusioni che Aru potrebbe cancellare vestendo la maglia della Vini Zabù-Brado-Ktm.