Bottas
Joe Portlock/Getty Images

Valtteri Bottas deve ‘ringraziare’ Sebastian Vettel se non è riuscito a vincere il Gran Premio di Imola, il finlandese infatti ha visto la sua gara condizionata da un detrito incastratosi sotto la pancia della sua Mercedes, che ha limitato le prestazioni della W11.

Un pezzo che poi si è scoperto appartenere alla Ferrari del tedesco, rimasto probabilmente in pista alla Tosa dopo un contatto con Kevin Magnussen, giudicato come un incidente di gara dai commissari. Bottas ha raccolto questo detrito al secondo giro, perdendo piano piano velocità e permettendo così a Hamilton di vincere il GP di Imola. Nel post gara, i meccanici della Mercedes hanno tolto il detrito mostrandolo sui social: