Bastianini
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Enea Bastianini è il nuovo campione del mondo di Moto2, il pilota italiano trionfa a Portimao grazie al quinto posto ottenuto nel Gran Premio del Portogallo, che gli permette di essere inarrivabile in testa alla classifica.

Bastianini
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La ‘Bestia‘ azzanna così il titolo iridato, rintuzzando gli attacchi di Luca Marini e Sam Lowes, giunti rispettivamente al secondo e terzo posto anche oggi a Portimao. Entrambi si fermano a 9 punti da Enea Bastianini, che può festeggiare così il suo primo Mondiale in carriera. Sorride anche il motociclismo italiano, visto che è il quarto anno consecutivo che c’è almeno un campione del mondo azzurro, considerando il poker formato da Bagnaia, Morbidelli, Dalla Porta e appunto Bastianini. Ennesima dimostrazione della forza della scuola italica, che ogni anno sforna un futuro campione.