Mirco Lazzari gp/Getty Images

Andrea Dovizioso la sua scelta l’ha fatta e non ha intenzione di compiere passi indietro, nel 2021 il pilota della Ducati si prenderà una pausa dalla MotoGp, correndo nel campionato regionale di cross con una KTM.

Marquez mascherina
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Non un ritiro vero e proprio, ma un anno sabbatico in attesa di capire cosa succederà nel 2022, considerando i contratti di numerosi piloti in scadenza alla fine della prossima stagione. Esiste però una possibilità, seppur piccolissima, di vedere Dovizioso sulla griglia di partenza del Mondiale 2021. Questa è legata a Marc Marquez, le cui condizioni restano avvolte nel mistero. Per lo spagnolo si è parlato in questi giorni addirittura di una terza operazione, che conferma come il recupero del pilota della Honda sia molto più complicato del previsto.

Dovizioso
Mirco Lazzari gp/Getty Images

E se non dovesse recuperare a tempo pieno per il 2021? A quel punto entrerebbe in scena Dovizioso, che non avrebbe problemi ad accettare una nuova sfida intrigante come la Honda. Un’ipotesi abbastanza difficile ma non da scartare del tutto, che potrebbe permettere al team giapponese di non abbassare il livello della propria line-up e aspettare con pazienza Marc Marquez, puntando su un pilota di sicuro affidamento come il Dovi.