Davvero sorprendente quanto sta accadendo in Danimarca, dove il primo ministro Mette Frederiksen ha ordinato che vengano uccisi tutti i visoni presenti nel Paese. “È molto, molto serio – ha affermato Frederiksen il virus mutato nei visoni può avere conseguenze devastanti in tutto il mondo“.

Mett Frederiksn
Chris J Ratcliffe/Getty Images

Si tratta di 15-17 milioni di esemplari che rischiano l’abbattimento, perché secondo uno studio dell’agenzia governativa ‘Staten Serum Institut‘, questi animali trasmetterebbero il Coronavirus. E’ stata identificata una nuova mutazione del Covid nei visoni, già diffusasi nell’uomo che potrebbe condizionare l’efficacia del futuro vaccino. Sarebbero già 12 le persone contagiate dalla nuova variazione del virus, oltre che 207 allevamenti di visoni infettati. La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità ha spiegato: “siamo a conoscenza di segnalazioni dalla Danimarca di un certo numero di persone infettate da coronavirus dai visoni, con alcune modifiche genetiche nel virus. Siamo in contatto con le autorità danesi per saperne di più“.